Lupo Editore

( ... oggetti )
Strumenti
Domenica, 18 Ago 2019


  • Rif.: NOV2
  • ISBN 978-88-6667-020-9
  • pagine: 160
  • Dimensioni: 21 X 15 cm
  • Genere: Romanzo
  • Data pubblicazione: Dicembre 2011

Pricò, il primo romanzo di Cesare Gulio Viola, è la storia di un'infanzia ferita profondamente mentre si apre allo stupore ed alla conoscenza della vita; è la storia di una sofferenza personale e quella del contraccolpo psicologico che un problema sociale provoca nella vita di un bambino. La vicenda ha un quadro di riferimento fondamentale sia per la narrativa che per il teatro di Viola: quello della famiglia. «Ho perduto il senso della casa» dice la madre di Pricò. Perduto il senso della casa e la sua regola, perduto il senso della famiglia, la casa diventa prigione. E così l'impazienza di uno verso la severità del dovere stenderà la sua ombra mortale su una vita che si prepara a sbocciare.

Condividi:

Informazioni Autore/i


Cesare Giulio VIOLA

Figlio dell'architetto e fondatore del Museo Archeologico di Taranto Luigi Viola, nacque a Taranto il 26 novembre del 1886. Si laureò in giurisprudenza, partecipò alla prima guerra mondiale. Nell'am (...)
Leggi tutto: (Cesare Giulio VIOLA)


Forse potresti essere interessato a questo(i) prodotto(i)

Michele Saponaro

La casa senza sole

Aggiungi commento


Codice di sicurezza Aggiorna

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk