Lupo Editore

( ... oggetti )
Strumenti
Giovedì, 17 Ott 2019


  • Rif.: INB1
  • ISBN 978-88-96694-73-2
  • pagine: 192
  • Dimensioni: 13 X 23 cm
  • Genere: Romanzo
  • Data pubblicazione: 2011
NOLENTE

Dopo L'eterna cosa peggiore, Tony Sozzo ritorna con il suo fiume interiore e la sua prosa secca, impietosa. Questa volta ci sono delle prove da superare, ostacoli pronti a essere risucchiati dall'epica interiore del protagonista. Con un'ironia spiazzante, che crea ponti tra pianeti lontani, ogni angolo del mondo può esser rovesciato e sacrificato sull'altare della leggerezza: ecco il punto d'approdo, persino sotto un letto, più vicino al cuore della terra.
«Questa fissazione degli uccelli non l'ho mai detta a nessuno.
Un carico presente a lungo. Avevo sedici anni, m'immaginavo mamma piena di piume. I corpi cavi degli uccelli mi impressionano. Hanno fatto di tutto per volare. Con quella leggerezza non sarebberocampati tanto, a terra. Avrebbero passato cose ben peggiori dell'albatro preso in giro con le pipe.»

Condividi:

Informazioni Autore/i


Tony SOZZO

Nasce a Copertino (Le) nel 1974. Vive a Carmiano, quando la vita gli permette di scegliere.
Nel 1999 si laurea in Lettere Moderne all'Università degli Studi di Lecce.
Studia la grande letteratura, quel (...)
Leggi tutto: (Tony SOZZO)


Tony Sozzo
Il buio delle volpi
Il buio delle volpi

€16.00

L'eterna cosa peggiore

€10.00

Aggiungi commento


Codice di sicurezza Aggiorna

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk